Spot in cui praticare e imparare il Kitesurf in Sardegna

Regata Kitesurf Cagliari Villasimius Re del Golfo 2004
Kitesurf a Cagliari

Stai pianificando la tua prossima vacanza in Sardegna e ti piacerebbe imparare il kitesurf o vorresti sapere dove poter praticare il kite in Sardegna? In questaarticolo troverai le informazioni che cerchi sia sui migliori spot in cui poter praticare il kitesurf in Sardegna sia le scuole del sud Sardegna che offrono corsi di kitesurf, SUP , SURF, Wakebord e Gite in Barca.

Spot in cui Praticare il Kitesurf in Sardegna

Se stai pensando di trascorrere le tue vacanze in Sardegna, non sottovalutare l’idea di iscriverti ad un corso di kitesurf: uno sport sano, a contatto diretto con il mare e la natura e… terribilmente adrenalinico!

La Sardegna, oltre ad essere una terra bellissima, ricca di risorse naturali, culturali, gastronomiche e paesaggistiche praticamente uniche al mondo, offre ben 1897 Km di coste ed è una delle regioni più ventose d’Italia. Vista la sua posizione, al centro del mediterraneo occidentale, l’isola è costantemente battuta dal vento, soprattutto dallo Scirocco e dal Maestrale e, ricca di spiagge solitarie, lontane dalla confusione della folla di bagnanti, può essere considerato un paradiso del kitesurf.

Considerata la vastità dell’isola, si possono trovare molti posti che hanno le caratteristiche ideali per praticare kitesurf e windsurf. La costa sud-sudovest, è probabilmente una delle coste più ventose del Mediterraneo e per questo motivo ricca di tantissimi spot per il kitesurf: Poetto, Capoterra (Petrol Beach), Quartu Sant’Elena, Chia, Villasimius, Santa Margherita,Funtanamare, Porto Botte, Punta Trettu, per citare solo i più noti.

La principale spiaggia di Cagliari, il Poetto, è forse la più conosciuta dai turisti. È compresa tra la Sella del Diavolo e Quartu Sant’Elena ed oltre ad essere famosa per la sua vita notturna, è anche un luogo ideale per i kitesurfisti: c’è tanto spazio, visto che si estende per quasi 10 Km, ed è battuta da Maestrale, Scirocco e Levante. La spiaggia è sabbiosa ed è facilmente raggiungibile sia in auto, con ampia disponibilità di parcheggio, sia con i trasporti pubblici. Qui al Poetto si sono svolti anche diversi campionato mondiali di Kitesurf.

La Maddalena spiaggia, a Capoterra, è battuta nei mesi estivi da venti di Libeccio e Ostro che, sommandosi al vento termico, possono arrivare fino a 20 nodi. Nei giorni caldi dell’estate è l’ideale per il kitesurf, anche per un principiante.

Un’altra spiaggia da visitare assolutamente, sempre nel sud-ovest della Sardegna, è sicuramente la Spiaggia di Chia: spiaggia bianca ed acque cristalline per un mare da sogno, esposta al Maestrale e ai venti del sud.

La baia di Porto Botte è un’altra località ideale per il kitesurf, adatta sia ai principianti sia ai più esperti. Si tratta di una baia lunga circa 2 Km in cui ci sono ben 3 spot sensazionali: il fortino, Porto Botte e Is Solinas.

Quale è il miglior Spot per praticare il Kitesurf nel Sud Sardegna?

Come visto in precedenza, in Sardegna ci sono tantissimi spot dove praticare il kitesurf. Tante persone perè si domanderanno: ma quale è lo spot per il Kitesurf migliore della Sardegna, il più bello, quello in cui soffia sempre il vento?

Ebbene, non c’è!

In Sardegna la direzione del vento cambia spessissimo. Ad esempio può darsi che, per una settimana intera, soffi vento di maestrale (vento da nord-ovest, spot migliori Porto Botte e Punta Trettu) o vento di scirocco (vento da sud-est, spot migliori Poetto di Cagliari, Petrol Beach). Oppure può accadere che soffi maestrale per un giorno, che si alzi il vento termico a Petrol Beach il girono successivo e che poi, il giorno seguente soffi lo scirocco. Per poi tornare a soffiare il maestrale, successivamente il grecale (vento ottimo per Villasimius e Chia) e poi il Libeccio (vento da Poetto di CagliariVillasimius e Pula).

Dunque che fare? Il suggerimento è quello di rivolgersi ad una scuola di kitesurf come KiteGeneration, di base a Cagliari e che ogni giorno, a seconda del vento, si muove su kite spot differenti.

In tutti gli altri casi, si consiglia vivamente di avere un automezzo con il quale spostarsi negi differnti kite spot. Occhio però che, se non siete degli esperti delle condizioni meteo della Ssrdegna, trovare il vento spesso può non essere così semplice.

Se vuoi conoscere i migliori spot kitesurf dove poter praticare il kite nel sud Sardegna, dai un’occhiata ai link sottostanti.

Di seguito, troverai un elenco dei migliori kite spot del sud Sardegna con una descrizione dettagliata e le caratteristiche principali di ognuno di essi come la direzione del vento ottimale, i pro e i contro e foto.

 

Praticare il Kitesurf in Sardegna: rivolgersi ad una Scuola di kite

KiteGeneration, Scuola Kitesurf Sardegna | Kitesurf Punta Trettu
Corso Kitesurf in Sardegna

Se stai pensando di imparare il kitesurf, è altamente consigliabile rivolgersi ad una Scuola di Kitesurf. Infatti, quando si tratta di imparare uno sport nuovo come il kitesurf, è fondamentale affidarsi ad insegnanti esperti e d evitare il fai da te.

Inoltre, anche se si ha già dimestichezza con questo fantastico sport, è importante conoscere i posti giusti dove praticarlo, per sfruttare al meglio le condizioni di vento e di mare e divertirsi al massimo.

Per tutti questi motivi, KiteGeneration, un’associazione sportiva di insegnanti di kitesurf che hanno fatto della loro passione un professione. è il gruppo ideale cui rivolgersi per fare kite in Sardegna: una scuola kite ben organizzata, ideale anche per i più piccoli, con istruttori estremamente esperti, professionali e simpatici, che vi guideranno passo passo nell’apprendimento di questo emozionante e divertentissimo sport. Il tutto in una cornice mozzafiato come le spiagge e il paesaggio della Sardegna.

Spot in cui praticare e imparare il Kitesurf in Sardegna
5 (100%) 33 votes