Kitesurf Sardegna: Porto Pollo

La Sardegna è una splendida isola situata al centro del Mar Mediterraneo. È conosciuta in tutto il modo per i colori del mare, il suo fantastico popolo e i suoi cibi, ma anche per gli sport velici, come il windsurf e il kitesurf. Porto Pollo, nel nord della Sardegna, è uno dei luoghi più famosi per chi pratica windsurf e kitesurf. E’ diventato famoso negli anni 80 grazie al windsurf grazie all’organizzazione di molti eventi e regate di windsurf. Lo spot di Porto Pollo è costituito da una lingua di sabbia di sette chilometri il cui il mare si trova sia da una parte che dall’altra di questa lingua, creando due baie, una a ovest e una a est. Al giorno d’oggi Porto Pollo è frequentato sempre da moltissimi windsurfisti e anche da tanti kitesurfisti in quanto i venti soffiano con molta frequenza, anche se quasi sempre sono molto rafficati, e le sue acque sono meravigliose e cristalline. La baia a ovest è il punto designato per i kitesurf.

kitesurf a Porto Pollo Sardegna
Kitesurf Sardegna Porto Pollo

Informazioni per fare Kitesurf a Porto Pollo

Meta soprattutto di appassionati che raggiungono l’isola con la nave, Porto Pollo si trova nel Nord Sardegna a circa 35 km di strada da Olbia, dopo Palau, dal quale, per raggiungere Porto Pollo, bisogna muoversi in direzione di Santa Teresa di Gallura. Una volta incontrate le indicazione per l’Isola dei Gabbiani, basta proseguire per circa 5 km prima di arrivare alla meta, che comparirà all’improvviso sulla destra. Tante persone provano un’emozione intensa, un profondo senso di libertà e pace nel vedere quella che può essere definita un’atmosfera magica, in totale sintonia con la natura selvaggia, amata e tutelata dai suoi visitatori. Il confine è il mare che frange su una spiaggia popolata da sportivi e turisti che ondeggiano inebriati dal sapore della libertà. Dune di sabbia e mare cristallino separano Porto Pollo dal resto del mondo.

porto Pollo Kitesurf Sardegna
Kitesurf Sardegna Porto Pollo

Come detto in precedenza, a Porto Pollo esistono due baie, divise da una sottile lingua di terra. La baia più a Est è riservata ai wndsurfisti, quella più a ovest ai kitesurrfisti. La zona kitesurf riservata al Kitesurf si trova andando verso l’isola dei gabbiani. L’area non è molto grande, per cui i corsi si svolgono con una barca di supporto che porta gli allievi fuori nella baia. Le dune lungo la baia offrono rifugio ai non-kiter che cercano di abbronzarsi. Nella spiaggia sono presenti anche un paio di caffè e bar.

Il vento e le temperature a Porto Pollo

Porto Pollo è uno dei luoghi più ventosi della Sardegna: la vicinanza alla Corsica crea un effetto ad imbuto che incanala i venti. Ad ogni modo, la stessa Corsica rende i venti molto rafficati e quindi non propriamente idonei ai principianti del kitesurf. I venti soffiano spessissimo soprattutto in primavera (mesi di aprile, maggio, giugno) e da settembre a gennaio.

Per quanto riguarda le temperature, la temperatura dell’acqua ma soprattutto quella dell’aria, sono sempre di almeno qualche grado inferiori rispetto alle temperature che si registrano nel sud della Sardegna. Per questo motivo l’utilizzo della muta è sempre consigliato e così come avere sempre con sé un maglione e una giacca.

Kitesurf Porto Pollo Sardegna
Porto Pollo Kite Spot

Altri Kite Spot del Nord Sardegna vicino a Porto Pollo

Se vuoi conoscere i migliori kite spot dove praticare il kitesurf nel Nord Sardegna e nei dintorni di porto Pollo, di seguito troverai le informazioni di cui hai bisogno.

Kitesurf Spot de La Caletta

  • Tipo di spot: piatto
  • Livello minimo: principiante
  • Vento migliore: E – SE
  • Intensità del vento: 10-25 nodi
  • Spiaggia: sabbia con zona kite dedicata

La Spiaggia de La Caletta è molto bella e lunga con sabbia bianca e acqua azzurra. L’area Kite si trova sul lato sud della spiaggia; dal parcheggio, bisogna percorrere circa 500 m per arrivarci. Se la direzione del vento è Est o Sud Est solitamente c’è vento termico a partire dall’ora di pranzo; in questa condizione l’acqua è abbastanza piatta ed è buona per i principianti. Veni molto forti da Sud Est o da Nord possono formare onde anche abbastanza  grandi. A volte il vento da Est- Sud Est tende a trasformarsi in vento da Sud e in tale condizione il vento sarà leggermente laterale e in prossimità della riva sarà rafficato a causa di alcune colline che disturbano il vento. In queste condizioni di vento, conviene spostarsi verso Nord per circa 15 km per andare allo Spot di San Giovanni. Là il vento sarà laterale e costante.

Kitesurf Spot di San Giovanni

  • Tipo di spot: piccole onde
  • Livello minimo: principiante
  • Vento migliore: Est – Sud Est
  • Intensità del vento: 10-25 nodi
  • Spiaggia: sabbia senza una kite zone dedicata

Lunga spiaggia di sabbia, solitamente poco affollata, San Giovanni non ha un’area kite, ma sul lato nord della spiaggia c’è un’area quasi priva di persone perfetta per il kitesurf. Questo kite spot lavora bene quando a La Caletta il vento soffia da Sud ed è rafficato.

Kitesurf Spot di San Teodoro – La Cinta

  • Tipo di spot: choppy, piccole onde
  • Livello minimo: principiante
  • Vento migliore: Est – Sud Est
  • Intensità del vento: 10-30 nodi
  • Spiaggia: sabbia con zona kite dedicata nel periodo estivo (area kite ad 1 km dal parcheggio)

La Spiaggia di Sa Teodoro è La Cinta. Nel periodo estivo questa spiaggia è molto affollata e non è semplice la pratica del kitesurf. Esiste un’area kite a circa un km dal parcheggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *