Kite Foil 2017 in Italia: Il Campionato del Mondo di Kite Foil 2017 a cagliari in Sardegna

Caglari 15 Febbraio 2017 –  Anche in questo 2017, torna a Cagliari in Sardegna il grande spettacolo del Kitesurf. Infatti si disputerà proprio nel capoluogo della magnifica isola di Sardegna, tra il 4 e l’8 Ottobre 2017, il Campionato Mondiale di Kite Foil 2017.

Kite Foil Gold Cup 2016 a Gizzeria, Italia

Dopo i Mondiali assoluti del 2012, Dopo i Mondiali Youth e Master del 2014 e dopo i Campionati europei del 2016, ancora una volta Cagliari diventa il centro del kite a livello mondiale.

Ma vediamo ora di spiegare in breve, per i meno esperti, che cosa sono il kitesurf e il kitefoil.

Il Kitesurf
Le lezioni di Kite di Obama alle Isole Vergini
Le lezioni di Kitesurf di Obama

Il Kitesurf è un sport nato recentemente (circa 15 anni fa) che si pratica in acqua (mare o lago) e consiste nel planare sul pelo dell’acqua con una tavola ai piedi  utilizzando come mezzo di propulsione il vento, di cui si riesce a sfruttare la potenza grazie ad un kite (un grande aquilone) che viene utilizzato come vela.

Il KiteFoil
Corso Kite Hydro Foil Race a Cagliari in Sardegna
Kite Foil

Il kite foil invece è una particolare disciplina del kitesurf nella quale si utilizza una tavola particolare, dotata di una lunghissima pinna che possiede delle ali che permettono all’atleta di fuoriuscire completamente dall’acqua e di raggiungere velocità incredibili (circa 60 kn/h)grazie alla pochissima resistenza che questa pinna incontra nell’acqua.

Come si svolgono le regare del campionato italiano e della coppa del mondo di kitefoil?

Le regate (ogni giorno vengono effettuate circa 5 regate) si svolgono lungo un percorso formato di solito da due o tre boe lungo il quale si affrontano gli atleti (di solito gli atleti vengono divisi in flotte da 30 regatanti). Chi vince una singola regata? Semplicemente chi arriva primo. E chi vince la tappa del campionato o della coppa del mondo di kitefoil? Semplicemente chi totalizza i migliori risultati in ciascuna delle regate che vengono disputate.

In un gergo un po più tecnico, il formato della Kite Foil Gold Cup e dei Campionati Italiani sarà Fleet Racing nel quale le imbarcazioni partecipanti competono insieme e l’una contro l’altra su un percorso.

Attrezzatura ammessa ai Campionati Italiani di Foil e alla Foil Gold Cup

L’attrezzatura che potrà essere utilizzata ai Campionati italiani, potrà essere di due tipi:

  1. registrata (Formula Kite) e rispettosa delle regole di Classe Formula (vedi sito della IKA, International Kiteboarding Association).
  2. open (Kite Foil), che che consentirà di utilizzare Tavole Foil e Kite non registrati.

La Kite Foil Gold Cup invece è solamente “open” (ciò non toglie che si potranno utilizzare anche kite e tavole registrate, ma queste parteciperanno come open).:

 

Dove si svolgeranno le tappe del Campionato Italiano di Kite Foil 2017?

Abbiamo visto che Cagliari ospiterà una tappa della Foil Gold Cup 2017. Vediamo ora dove si svolgeranno le tappe del campionato italiano 2017 di KiteFoil saranno cinque. Di seguito riportiamo le date e il luogo in cui si svolgerà ciascuna tappa:

  • Prima tappa del Campionato italiano KiteFoil 2017: Fregene (Fiumicino), 29 e 30 aprile 2017 – Organizzatore: Gilda on the beach.
  • Seconda tappa del Campionato italiano KiteFoil 2017: 6 e 7 maggio,  Vada (Livorno) – Organizzatore: Circolo velico Pietrabianca
  • Terza tappa del Campionato italiano KiteFoil 2017: 20 e 21 maggio, Rimini – Organizzatore: Club Nautico Rimini.
  • Quarta tappa del Campionato italiano KiteFoil 2017: 7, 8 e 9 luglio, Malcesine (VR) – Organizzatore: Circolo Acquafresca
  • Quinta tappa del Campionato italiano KiteFoil 2017: 29, 30 settembre e 1 ottobre Talamone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *